Pubblicato da: Nanà | 07/05/2009

“Indovina chi viene a cena?” “Non più, sai, le ronde …”.

Impazza (si fa per dire) su tutti i giornali il dibattito sul decreto sicurezza proposto dal governo. Si è parlato di ritorno alle leggi razziali. Il decreto prevede, tra le altre cose, il finanziamento alle ronde da parte dei comuni, il prelievo forzato del DNA anche per i non indagati, per non parlare dei medici e dei presidi “spia”, dei finanziamenti tagliati alle forze dell’ordine eccetera, eccetera… Non voglio qui dilungarmi sugli aspetti tecnici, né analizzare il fatto che questo potrebbe essere un ulteriore elemento che indichi la nascita di una dittatura, come dicono alcuni o di una “democrazia autoritaria” come preferiscono altri.

Vorrei piuttosto partire dall’inizio, ossia dalla campagna elettorale, quando, leggendo i giornali e guardando la TV mi sono ritornate in mente alcune cosette, tra cui la poco famosa Teoria della coltivazione (Cultivation Analysis). Trattasi di una ricerca effettuata in ambito sociologico che ha lo scopo di capire se esista e di che natura sia, una relazione tra i mezzi di comunicazione di massa e la percezione di sicurezza/violenza presente nella propria società. Il risultato è stato -in poche parole- che i mezzi di comunicazione – la televisione in particolare- aumentano la percezione del rischio. In altri termini più si martella sul tema sicurezza-immigrazione-violenza, più i soggetti tenderanno a credere che sia possibile essere aggrediti sotto casa a qualunque ora del giorno e della notte. Ricorda qualcosa? Per carità, delle regole servono, ma puntare sulla paura della gente per ottenere consensi elettorali dove può portare?

Ormai quasi trent’anni fa mia madre è stata aggredita sotto casa da un ragazzo tossicodipendente armato di coltello. Quando poco tempo fa lo stava raccontando ad un gruppetto di signore, il commento da parte di una di loro è stato “Ma quindi queste cose c’erano anche allora?!”.
indovina-chi-viene-a-cena1
Dal 1967, anno del fantastico Indovina chi viene a cena? cos’è cambiato?

Annunci

Responses

  1. […] giorni fa è stato approvato il DDL sicurezza, quello che prevede l’istituzione delle ronde, l’inserimento del reato di immigrazione clandestina e che contemporaneamente riguarda anche […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: