Pubblicato da: Nanà | 30/06/2009

Il caricatore universale

cellulare
Ogni tanto, fortunatamente, possiamo leggere una buona notizia. Questa volta riguarda il mondo della telefonia mobile. L’Unione Europea ha infatti stabilito che dal 2010 i caricatori dei cellulari saranno uguali per tutti. Questo comporterà ovviamente una maggiore praticità per tutti noi che ci ritroviamo in casa un caricatore per ogni cellulare che abbiamo dovuto cambiare, un risparmio economico e cosa ugualmente importante, una minore produzione di rifiuti elettrici, con tutto di guadagnato per l’ambiente. Tra i produttori di telefoni cellulari firmatari dell’accordo troviamo grandi industrie quali: Nokia, Sony Ericsson, Samsung, Lg, Motorola, Apple, Qualcomm e Texas Instruments, Nec e Research In Motion.

Annunci

Responses

  1. Meno male, era ora. Se si sbrigassero anche ad implementare il wi-max non sarebbe male, anche se ammetto di non essere a conoscienza degli eventuali effetti negativi sulla salute.

    • Su questo non posso proprio pronunciarmi. 🙂

  2. Cara Valeria,
    mi ha fatto piacere trovare un tuo commento sul mio blog, mi fa ancora più piacere conoscere ciò che scrivi. In merito a questo post, io non ho problemi, ho ancora il carica – cellulare a manovella perché ho con me uno strumento che tutti considerano antiquato, figurati che telefona soltanto e che ho fatto abilitare i messaggi solo da poco 🙂
    Un caro saluto

    • Mi fa piacere darti il benvenuto qui!
      Chissà, forse il caricatore universale potrebbe andar bene anche per il tuo “strumento antiquato” 😀
      in ogni caso ho notato che a parte qualche piccola funzione tipo MMS o foto tutte le altre megafunzioni, tipo cellulare-che-fa-anche-il-caffè non vengono molto usate quindi che importa se è un po’ datato 😉
      Spero che la notizia significhi che stiamo andando verso una maggiore attenzione per l’ambiente e sempre meno verso il consumo sfrenato.
      a presto!

  3. Ih ih… il carica-cellulare a manovella… beh non sarebbe una cattiva idea… visto che esistono i pc e le torce a manovella!
    Se posso aggiungere qualcosa di mio dico che questa notizia mi fa piacere, a patto che non vengano di colpo eliminati i vecchi carica-batteria che uno potrebbe comprare per sostituire il suo ormai andato, dal momento che la batteria e il carica-batteria sono tra gli aggeggi più vulnerabili di un cellulare. Per esempio a me è capitato di regalare il mio vecchio cellulare ad una persona più adulta, ma per dargli nuova vita ho dovuto sostituire batteria e caricabatteria. Incredibile dopo quasi dieci anni il mio ex-cellulare è ancora vivo!
    Inoltre sarebbe anche meglio poter disporre di cellulari che si caricano ad energia solare, come già ci sono in circolazione (pochi purtroppo) o di dispositivi che caricano energia col movimento del corpo umano: ci sono ancora dei prototipi ma siamo sulla buona strada!

    • Mi fa piacere avere i tuoi commenti perché sei sempre informatissima e ci fai conoscere cose nuove. In effetti mi sembra che per questo si stia percorrendo una buona strada. Speriamo che anche qui da noi si possa recepire immediatamente la direttiva… si sa, siamo sempre gli ultimi, specialmente in questo periodo…

  4. Ho sentito che la Apple sta per far uscire il nuovo IPhone che ha già installato in se un pannelletto solare per ricaricare le batterie. Nel frettempo esistono dei carica batteria a energia solare già disponibili in commercio e delle borse porta computer (costosissime) dotate di pannelli solari per ricaricare il computer. Per quanto riguarda il nuova carica batteria universale… ERA ORA CAVOLO. Sembra assurdo aver dovuto aspettare così tanto per una cosa così ovvia. I governi nazionali servono ancora evidentemente. Saluti

    • Sì anche Danda ha scritto dei caricatori “solari”. Leggo come buona sorpresa il fatto delle borse. Davvero una buona idea, peccato che al momento siano così costose. Spero che con il tempo tutte queste cose che consentono di prestare più attenzione all’ambiente (cosa che dovrebbe essere naturale) comincino a essere meno care, sarebbe un segnale fondamentale. Ciao Ciao!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: